ARTICOLI

BLOG

IL BLOG DI SILVIA PREVITERA

PAROLE e IMMAGINI che RISUONANO come ONDE DEL MARE

Il blog di psicologia e fotografia. Uno spazio di scrittura dove condivido con te approfondimenti su tematiche psicologiche e tutto ciò che favorisce la tua crescita personale come  la fototerapia e fotografia terapeutica, le terapie espressive e corporee, l’autoritratto terapeutico, e tanto altro.

Troverai anche le interviste del mio progetto “STORIE di” organizzate per categoria:

  • Storie di vulnerabilità: Interviste personali in cui conosceremo storie di donne che hanno attraversato o stanno attraversando un vissuto di vulnerabilità (dismorfofobia, malattie invisibili, disturbi alimentati…).
  • Storie di cura: Interviste tematiche in cui approfondiremo diversi argomenti (bellezza, immagine, alimentazione…) attraverso specifiche domande rivolte a professioniste del settore.

Immagine Corporea: TeRP e AIPS® – Un approccio inclusivo al peso e alla salute

Eccomi a pubblicare la prima intervista del progetto STORIE DI, un appuntamento mensile su Instagram sottoforma di intervista in diretta. L’idea è quella di presentare diverse storie di vulnerabilità al femminile, e diverse professioniste che si occupano di cura...

Immagine corporea: il valore delle terapie espressive

Che cos'è l'immagine corporea? L'immagine corporea non è da confondersi cono lo schema corporeo, termine introdotto per la prima volta da Bonnier (1905). Lo schema corporeo è una rappresentazione della relazione spaziale tra le parti del corpo (Reed, Farah; 1995). È...

PAROLE E IMMAGINI PER L’ANIMA

silvia previtera massa carrara

SILVIA PREVITERA

PSICOLOGA & FOTOGRAFA

Scegliere la professionista alla quale affidarti è una decisione personale, legata alle tue esigenze personali ma sopratutto agli obiettivi che desideri ottenere dal percorso terapeutico.

Se cerchi un approccio che unisca la psicologia con il potere della fotografia e delle terapie espressive e corporee, potresti prendere in considerazione una psicologa con queste competenze.

Naturalmente, è fondamentale valutare anche altri elementi, come la formazione, l’esperienza, l’approccio terapeutico, ma soprattutto le caratteristiche personali e relazionali della professionista con la quale intendi lavorare.

Personalmente, credo fermamente nella connessione profonda tra il mondo interiore e quello esteriore, tra la mente e il corpo, tra l’individuo e la sua immagine, per favorire il recupero dell’integrità personale e riscoprire il valore dell’autenticità e dell’unicità.

Le caratteristiche che definiscono la mia identità personale e professionale sono la sensibilità emotiva, l’empatia e la capacità di stabilire connessioni autentiche con coloro che si affidano a me. Indipendentemente dalla tua scelta, desidero offrire uno spazio in cui ogni voce sia ascoltata e rispettata. Con me, puoi sempre sentirsi libera di esprimere i tuoi pensieri e sentimenti senza giudizio.

 
error: Contenuto protetto da copyright.

Pin It on Pinterest